Come valutare la velocità della mia connessione

By : NetFos |marzo 29, 2017 |Consigli |0 Comment

Se sei in procinto di cambiare la tua connessione ADSL oppure non sei soddisfatto di quella attuale, non perderti questo articolo. Ti spiegherò in maniera semplice come valutare la velocità della tua connessione in modo obiettivo e senza sorprese. Forse mentre stavi valutando quale operatore scegliere per la tua connessione hai sentito parlare di parole come download oppure upload. Sai che cosa significano? Adesso ti spiego che cosa sono e soprattutto come puoi valutare se questi due valori possono determinare la velocità della tua connessione.

Il significato dei termini Download e Upload

Iniziamo innanzitutto con il definire questi termini inglese che letteralmente significano scaricare (download) e caricare (upload). Immagina quindi di volere scaricare un gioco oppure un film da internet. Prova a pensare a quella situazione in cui vuoi visualizzare un video in streaming senza scatti o interruzioni. In questo caso il dato che ti interessa maggiormente è il valore di download della connessione.

Ti capita di caricare foto, video su Youtube o documenti pesanti sul tuo hard disk virtuale (Google Drive, Dropbox, Mega, ecc). In questo caso il valore di upload della connessione è determinante. Credo ti sia facile comprendere che se questi due valori sono alti migliore sarà la tua connessione internet in termini di velocità.

Come scegliere la connessione internet più adatta a me?

Il tuo comportamento quando navighi è fondamentale per stabilire la connessione più adatte alle tue esigenze. Se sei uno youtuber professionista oppure un fotografo che deve archiviare tutti i suoi scatti, la connessione dovrà avere valori di download e upload elevati. Se invece hai necessità di ricevere solo documenti o email una connessione di medio livello è più che sufficienti.

Oggi la maggior parte degli operatori offre connessioni per uso privato da 15Mbps in download e 1Mbps in upload e questo rende le connessioni già soddisfacenti. Non dimenticarti mai però che la connessione varia a secondo dell’orario e del traffico presente in quel momento. Gli operatori però stanno cominciando a correre ai ripari con tecnologie sempre più performanti che oggi possono offrirti connessioni davvero incredibili.

La fibra ottica è sicuramente la connessione del momento e garantisce connessioni fino a 50/100 Mbps in download e pensa fino a 10Mpbs in upload. Si tratta di velocità davvero significative che però possono essere affiancate da connessioni WDSL come quella Netfos che ti permette di avere connessioni di questo tipo anche la dove il telefono non arriva.

Se la tua connessione rallenta spesso durante il giorno forse è arrivato il momento di provare a fare un salto nel futuro e cambiare le cose. Un primo passo è sicuramente quello di guardarsi attorno e smettere di cercare sempre fra i soliti operatori.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*